Bottiglie

Ci sono molte bottiglie diverse per forma, dimensioni e materiali. Se si dispone di contenuti liquidi che devono essere impacchettati, ci si potrebbe chiedere quale sia il più adatto alle proprie esigenze. Spesso il tipo di liquido che si decide di trasportare determina il tipo di bottiglie che è necessario utilizzare. Diverse bottiglie possono essere costruite in diverse dimensioni, da estremamente piccole che vanno da un minimo di 30ml a bottiglie di media dimensione a bottiglie molto grandi.

La Bottiglia

L’acqua in bottiglia è facile da riporre nella borsa da palestra e un must per il kit di preparazione alle catastrofi a casa. Tuttavia, il suo aumento dagli anni ’70 ha avuto un impatto negativo sull’ambiente e la battaglia tra i marchi di imbottigliamento sta aumentando il costo della risorsa più importante e preziosa del nostro pianeta.

Vuoi sapere come siamo arrivati ​​qui? Ecco una breve panoramica.

Una breve storia di acqua in bottiglia

1622

L’acqua viene prima imbottigliata per la vendita nell’impianto di imbottigliamento di Holy Well nel Regno Unito. La pratica diventa popolare con l’imbottigliamento di acqua sorgiva minerale in Europa e negli Stati Uniti nel 1700, poiché si ritiene che le sorgenti naturali abbiano effetti curativi e terapeutici. Per questo motivo, l’acqua in bottiglia viene spesso venduta come rimedio medicinale nelle farmacie fino al 1900.

1783

Nel tentativo di imitare la frizzantezza dell’acqua minerale, Johann Jacob Schweppe produce acqua gassata a Ginevra, in Svizzera, fondando l’omonima società Schweppes.

1809

L’acqua gassata inizia il suo boom negli Stati Uniti dopo che Joseph Hawkins ha ricevuto un brevetto per produrre “imitazione dell’acqua minerale”. Poco dopo, boom di produzione, grazie ai progressi nella velocità di imbottigliamento e alla diminuzione dei costi del vetro. Questo, insieme alla paura del pubblico per il colera e il tifo, porta a milioni di bottiglie vendute ogni anno negli Stati Uniti entro la metà del 1800.

1905

Un medico inglese termina l’epidemia di tifo nell’acqua con la clorazione, che utilizza il cloro per uccidere i batteri pericolosi. Il processo è presto introdotto anche in altri paesi. La domanda di acqua in bottiglia purificata diminuisce.

1973

Le bottiglie in polietilene tereftalato (PET) sono brevettate. Sono le prime bottiglie di plastica che possono contenere la pressione della carbonatazione, creando così un’alternativa più economica all’imbottigliamento di quanto fosse possibile con il vetro.

1977-1981

Perrier si posiziona come “La prima bibita della Terra” con una serie di annunci stampa e televisivi , che analizzano il momento in cui l’acqua imbottigliata inizia il suo dominio commerciale (anche se il boom iniziale è solo per acqua minerale frizzante – non acqua naturae).

Primi anni 2000

La guerra del rubinetto contro la guerra in bottiglia è nel pieno della battaglia, con le aziende produttrici di bevande che fanno leva sui timori di malattia e contaminazione dei consumatori da parte delle fonti. Uno dei principali attori nell’assalto all’acqua del rubinetto sono i filtri Brita, con annunci che dicono:

 “Il rubinetto e l’acqua della toilette provengono dalla stessa fonte. Non ti meriti di meglio? “

2011

Grazie al regolamento EPA , il peso medio di una bottiglia d’acqua in plastica PET  è in calo del 47,7% rispetto all’anno 2000, con un incremento di appena 9,89 grammi.

2012

Il consumo annuale degli Stati Uniti raggiunge gli oltre 34 miliardi di litri- una media di 30,8 litri a persona. gli introiti dell’acqua in bottiglia, si aggirano solo in America ai 12 miliardi di dollari alimentando vendite di acqua in bottiglia per $ 11,8 miliardi.

Bottiglie D’acqua BPA Free

OffertaBestseller n. 1
Bestseller n. 2
LARS NYSØM Borraccia 1l | Bottiglia acqua 1000ml BPA-free | Bottiglia ultraleggera in Tritan Sport a prova di perdite | Ideale per sport, ufficio, yoga | 2 coperchi inclusi (Bayberry, 1000ml)
  • ✅ DESIGN FUNZIONALE – 2 COPERCHI INCLUSI I L’elegante borraccia di LARS NYSØM convince per il suo design sofisticato ed è dotata di una seconda chiusura color oro. Perfetto per l’ufficio, lo sport, il ciclismo, lo yoga e i bambini.
Bestseller n. 3
ZOUNICH Borraccia Sportiva BPA Free Tritan, 500ml/700ml/1000ml-Borraccia Bambini Motivazionale, Bottiglia da Palestra Riutilizzabile Ideale da Corsa, Ciclismo, Scuola, Viaggi e Altro
  • 💯SAFETY & DURABLE: Qui a ZOUNICH volevamo assicurarci che la borraccia riutilizzabile fosse assolutamente sicura da usare quotidianamente. Per questo motivo, abbiamo utilizzato plastica Tritan, spessa, non tossica e priva di ftalati, che oltre ad essere sicura è anche più leggera e con una superiore resistenza agli urti!
Bestseller n. 4
Wessper Borraccia in Vetro con Manicotto in Silicone, Bottiglia d’acqua con Indicatori di Tempo, in vetro Borosilicato Trasparente, per Monitorare l’assunzione Giornaliera di Acqua 1L – Oliva
  • 💦𝐁𝐎𝐓𝐓𝐈𝐆𝐋𝐈𝐀 𝐑𝐈𝐔𝐓𝐈𝐋𝐈𝐙𝐙𝐀𝐁𝐈𝐋𝐄 : Wessper bottiglia in vetro ha una capacità di 1.000 ml ed è adatta all’uso esterno e interno. Per aggiungere ghiaccio, preparare infusi di frutta e bevande calde e fredde.
Bestseller n. 5
BERARDI Bottiglie in vetro con tappo ermetico vintage 1 lt | Set 6 bottiglie da 1 litro | Bottiglia vuota in vetro per acqua, vino, liquore olio
  • Alta qualità | Le bottiglie sono realizzate in vetro di alta qualità con una guarnizione in silicone, questi flaconi di conservazione sono altamente resistenti e durano a lungo. Possono essere lavati in lavastoviglie