Come scegliere il frigo per conservare le tue bottiglie di vino migliori

L’Italia è nota per la produzione vinicola ed è il maggior produttore ed esportatore di vini in ogni luogo del mondo. Il Belpaese cambia a seconda del microclima in cui viene prodotta l’uva a Nord o Sud della penisola. Il vino pregiato però deve essere conservato in maniera adeguata alla giusta temperatura, la tecnologia ci viene in aiuto con le moderne cantinette ideali per ogni tipo di vino.

Perché conservare il vino in una cantinetta e come è fatta?

La cantinetta per il vino è adibita esclusivamente alla conservazione del vino a differenza dei normali frigorifero e consente di conservare il vino alla corretta temperatura.
Lo sportello anteriore è realizzato con un vetro doppio temprato per proteggere il vino creando un filtro per la luce e un isolamento termico adeguato.
All’interno della cantina frigo per la conservazione del vino si trovano dei ripiani curvi che servono a posizionare le bottiglie imposizione orizzontale, tali ripiani possono essere realizzati in diversi materiali come legno o metallo.

Le cantinette sono fornite da una ventola, in alcuni casi possono essere più di una. Tali dispositivi sono fondamentali per mantenere in movimento l’aria che a sua volta consente di avere una temperatura uniforme in ogni parte della cantinetta.

Il cuore dell’elettrodomestico per la conservazione del vino è l’impianto termoelettrico che consente il raffreddamento della cantina frigo senza utilizzare un compressore, per questo motivo risulta essere molto silenziosa durante il funzionamento ed ha un consumo di energia elettrica limitato. Nei modelli più grandi si trova anche il compressore con un consumo maggiore ma anche una capacità di raffreddamento superiore alle cantinette più piccole e prive di tale componente.
La luce led interna può essere accesa o spenta secondo le proprie necessità.

Perché scegliere una cantinetta a doppia temperatura

I vantaggi offerti dalle cantinette per il vino sono molteplici come conservare il vino in modo da poterlo servire sempre alla giusta temperatura esaltandone l’aroma e il profumo.
Nel minifrigo a 2 temperature da la possibilità di conservare diverse tipologie di vino ciascuna ad una temperatura adeguata.
La corretta ambientazione consente di mantenere le proprietà organolettiche invariate grazie alla mancanza si sbalzi termici.

La durata del tappo viene preservata mantenendo le bottiglie in posizione orizzontale. Le bottiglie così riposte consentono al tappo di restare umido ed elastico che permette una perfetta aderenza alla bottiglia mantenendo stabile il livello di umidità.
La cantina è l’elettrodomestico ideale per garantire un ottimo invecchiamento al vino senza incorrere in alcun problema.
Inoltre si ha un’enoteca sempre a disposizione senza dover scendere nella classica cantina sotto casa, ed è un elemento d’arredo di design che si presta ad ogni genere di arredamento.

Prendere una bottiglia di vino pregiato dalla cantinetta frigo da importanza al gesto e stupisce gli ospiti. Un altro vantaggio lo spazio ridotto occupato dall’elettrodomestico, specialmente per quanto riguarda il modello da 8 e quello da 12 bottiglie.
Perfetta per un utilizzo domestico è ideale anche per i locali, bar o hotel scegliendo il modello adeguato alle diverse esigenze.

Elementi da considerare nella scelta di una cantinetta a doppia temperatura

I fattori da tenere in considerazione nella scelta della cantinetta per il vino sono diversi e tutti importanti.
Prima di tutto bisogna considerare la capacità delle bottiglie che si è soliti conservare. Le cantine elettriche sono disponibili in diverse misure a partire dal modello più piccolo che contiene solo 8 bottiglie fino agli elettrodomestici più capienti che possono contenere fino a 300 bottiglie.

La dimensione è un aspetto fondamentale e si basa sullo spazio che si ha a disposizione nella stanza in cui dovrà essere posizionata. Le possibilità sono molteplici per quanto riguarda la misura della cantinetta, si può scegliere di misura poco più grande di un microonde che rende possibile posizionarla sopra il mobile della cucina, fino a quelli di dimensioni maggiori fino a raggiungere la grandezza di un armadio.

La classe energetica è un fattore importante per la scelta di una cantinetta frigo a doppia temperatura in quanto stabilisce il consumo energetico. Si può scegliere un elettrodomestico in classe energetica A+++, A++, A, B e così via.
La potenza assorbita viene espressa in Watt e si può trovare nella descrizione del modello.

L’intervallo di temperatura è l’indicazione dei gradi minimi e massimi che il frigo può raggiungere impostandoli sul display posto frontalmente alla cantina frigo. La temperatura è essenziale a seconda del vino che si vuole conservare.
Nella scelta conta molto anche la rumorosità che viene espressa in decibel, più basso è il livello di rumorosità meno sarà il disturbo che l’elettrodomestico emette durante il funzionamento.
Il prezzo delle cantinette per la conservazione vino a doppia temperatura varia dai 140 euro per la misura più piccola fino ai 2500 euro delle misure più grandi adatta a locali pubblici.

Consigli per gli acquisti Cantinette per conservare bottiglie di vino

H.Koenig AGE6WV Cantinetta per 6 Bottiglie

La cantinetta H.Koenig AGE6WV è sufficiente a contenere fino a 6 bottiglie ed ha una capacità di 17 litri. La temperatura viene regolata tramite l’apposito comando di precisione elettronico che va dagli 8°C ai 18°C permettendo di conservare gli aromi e il gusto del vino per degustarlo al meglio.
Le luci interne alla cantinetta sono a LED ed hanno un interruttore per accensione e spegnimento.
La tecnologia che che fa funzionare la cantinetta è altamente silenziosa ed ha un sistema che evita le vibrazioni ritardando l’invecchiamento dei vini.
La cantinetta frigo risulta essere efficace nella sua funzione di raffreddamento dei vini alla temperatura prestabilita, Il design è lineare e moderno, la dimensione è compatta e la porta frontale è realizzata in vetro fumé per riparare il contenuto dalla luce esterna. I ripiani di appoggio delle bottiglie sono in legno.

Offerta
H.Koenig AGE6WV Cantinetta per 6 Bottiglie, 17L,3 ripiani, Temperatura 8-18°C, Silenziosa 74DB, Classe B
  • Grazie ad un regolatore della temperatura preciso, la cantinetta AGE6WV H.Koenig vi permettera di conservare tutti gli aromi dei vostri vini per una degustazione ottimale

Klarstein Bellevin

La cantinetta frigo Klarsterin Bellevin è in grado di contenere ben 16 bottiglie grazie ai 45 litri di capacità. Il vino viene posizionato sugli appositi ripiani in metallo che creano 6 livelli. L’illuminazione interna è assicurata dai LED con pulsante di accensione e spegnimento manuale. La porta frontale è realizzata in vetro temperato con doppio isolamento, lo schermo LCD di comando è touch screen per rendere più veloce e pratico l’utilizzo.
Sul pannello di monitoraggio si possono controllare la temperatura e si possono inserire i dati per regolare i gradi in due zone di raffreddamento sepate e programmabili in modo indipendente. Questa caratteristica permette di inserire tipologie di vino differenti con diverse necessità di raffreddamento.
Questa cantinetta è molto silenziosa, si pulisce con semplicità ed è economica grazie alla classe energitica B.

KLARSTEIN Bellevin – Cantinetta Vino con Ripiani in Metallo, Frigorifero per Vini e Bevande con Display LCD, Pannello di Controllo Touch, Luce LED, Protezione da UV (45 Litri / 16 Bottiglie)
  • STILOSO: i pregiati nettari conservati nella stilosa cantinetta vini Bellevin di Klarstein, grazie alla temperatura di raffreddamento perfetta, risultano ancora più deliziosi e sono sempre pronti per la degustazione.

Cantinetta Tristar WR-7508

Una cantinetta elegante dal colore nero e con la porta frontale con un vetro centrale doppio e isolante. La cantina Tristar può contenere fino a 8 bottiglie ed ha una capacità totale interna di 21 litri. Il raffreddamento raggiunge i 16°C sotto la temperatura ambiente. Lo spazio occupato non è eccessivo grazie alle dimensioni ridotte di 52×25,4×46,5 cm.
All’interno la cantina frigo viene illuminata dalle luci LED, vi è inoltre l’indicatore della temperatura per tenere sotto controllo in ogni momento il raffreddamento del vino conteneto. Il display con touch screen permette di regolare le funzioni con semplicità e in modo rapido. I ripiani interni per posizionare le bottiglie sono 3 e sono realizzati in metallo cromato.

Tristar Cantinetta per Vino WR-7508 frigo, 70 W, 21 Litri, Metallo, Nero
  • La cantinetta contiene fino a 8 bottiglie con una capacità di 21 litri

Klarstein Vivo Vino 26 Frigo per vino e bevande

La cantinetta Vivo vino di Klarstein offre la possibilità di contenere 26 bottiglie di nettare d’uva grazie alla capacità interna di 88 litri. Il design moderno, elegante e lineare ben si presta a completare l’arredamento domestico o dei locali pubblici come bar, ristoranti, hotel.
La classe energetica B della cantina frigo le conferisce il titolo di eco friendly. Lo sportello in vetro doppio temperato è adatto a schermare la luce esterna e mantenere la temperatura interna prestabilita. Lo sportello doppio garantisce il perfetto isolamento.
La temperatura della cantina si può regolare dai 5°C e i 18°C agendo sul pannello di controllo touch frontale che consente di visualizzare i dati in gradi Celsius oppure in Fahrenheit.
All’interno del minifrigo per vino e bevante della Klarstein vi sono 6 ripiani realizzati in elegante legno su cui appoggiare le bottiglie in modo sicuro e stabile. La porta di vetro consente una visione ad effetto dall’esterno che da un tocco di eleganza e classe a tutto l’ambiente circostante.

KLARSTEIN Vinamour – Frigorifero per Vini con Sportello in Vetro, Cantinetta Frigo, Touch Control, Posizionamento Libero, Temperature: 4-18 °C, Acciaio, Inox Volume: 88 L, 26 Bottiglie, Nero
  • AMBIENTE RAFFINATO: per permettere al vino di sviluppare tutti i suoi aromi, è necessario raffreddarli alla temperatura giusta. Con il frigo per vini Vinamour di Klarstein è facilissimo e in un ambiente elegantissimo.

Conclusioni

In conclusione si può affermare che la cantinetta frigo costituisce un elemento essenziale per le abitazioni moderne e grazie ai nuovi design si prestano ad essere posizionati non solo in cucina ma anche in salotto magari vicino ad un mobile bar. Le cantine frigo sono un elemento indispensabile nei locali pubblici come bar, ristoranti, hotel e forniscono un servizio ideale per la conservazione del vino alla temperatura perfetta per ogni tipologia aumentandone la durata e tenendolo sempre pronto ad essere servito. Un acquisto che non può che soddisfare le esigenze degli enologi principianti fino ai più esperti ma anche per conservare al fresco bevande di ogni genere.


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *